SALVATORE LA MANTIA ( ZararÓ )


 

 

 

 

 

 

 

 

Il 14 novembre 2003, il popolo dei Misteri ha perso un altro dei suoi figli migliori.

Stroncato da una sofferta malattia Ŕ morto a 69 anni Salvatore La Mantia, conosciuto dai trapanesi come ZARARA' .

 

Questa pagina Ŕ dedicata alla sua memoria, al suo ricordo ed alle emozioni di quanti hanno avuto la fortuna di conoscerlo e di apprezzarne le sue doti umane e la sua grande passione per i Misteri e per le Madonne.

 

E per tutti coloro che l' hanno conosciuto o soltanto sentito nominare, queste le foto faranno ricordare o immaginare quei momenti stupendi che Salvatore ci ha donato, quelle sensazioni senza fine che grazie a gente come lui, conferiscono alla nostra Settimana Santa un qualcosa di unico.

Ciao ZararÓ !

 

 

La prima foto Ŕ un po' il simbolo dei massari e di una passione che non Ŕ soltanto legata alla processione del Venerdý Santo. Il loro impegno Ŕ profondo anche nelle due processioni delle Madonne del martedý e mercoledý e nella  foto notiamo come " punta d'asta " a sinistra il giovane ZararÓ, mentre sul lato destro Ŕ uno dei suoi allievi preferiti, Francesco Cordaro, per anni " surdatu " nella  squadra dei massari" di ZararÓ e oggi " caporale " nel gruppo " La Ferita al Costato ".

 

La seconda foto Ŕ scattata il Giovedý Santo del 1987 nella chiesa di S.Domenico ( in quegli anni sede dei gruppi per i restauri al Purgatorio ). ZararÓ Ŕ in primo piano e accanto a lui posano i consoli del gruppo" L'Arresto " e precisamente da sinistra riconosciamo : Andrea Asta, Francesco Coppola , Michele Purracchio, l'anziano console Bartolomeo Asta e Giuseppe Ferrara. Una collaborazione, quella con i metallurgici durata per ben ventidue anni, dal 1972 al 1994 cosý come evidenziato le successive tre foto

 

Le prime tre foto della seconda riga le ho scattate in occasione della processione della Madonna dei Massari 2001. Siamo in via Cuba e con un po' di fortuna son riuscito a ritrarre insieme, nella seconda foto, due massari storici : il compianto Franco Amantia giÓ visibilmente provato dal male che da lý a poco lo avrebbe strappato alla vita e " sutta l'asta " il mitico ZararÓ.

 

Seguono due bei primi piani e chiude la serie di scatti e l'ultima immagine lo ritrae mentre guida i gruppo " Ges¨ dinnanzi ad Erode "'.

 

 

 

 

 

 

 

Foto 1 Madonna del Popolo - ZararÓ e Francesco Cordaro - Foto inviata da Peppe Barraco
Foto 2 ZararÓ e consoli Arresto 1987 - Foto inviata da Nino Barone , tratta dal sito www.arresto.it
Foto 3 ZararÓ - Arresto 1989 - Foto inviata da Nino Barone, tratta dal sito www.arresto.it
Foto 4 ZararÓ - Arresto 1994 -  Foto inviata da Nino Barone, tratta dal sito www.arresto.it
Foto 5 ZararÓ  - Foto inviata da Peppe Barraco
Foto 6 ZararÓ - Processione Madonna dei Massari 2001  -  Foto di Beppino Tartaro
Foto 7 ZararÓ e Franco Amantia - Processione Madonna dei Massari 2001  -  Foto di Beppino Tartaro
Foto 8 ZararÓ - Processione Madonna dei Massari 2001  -  Foto di Beppino Tartaro
Foto 9 ZararÓ  - Foto inviata da Nino Barone, tratta dal sito www.arresto.it
Foto 10 ZararÓ  - Foto Sergio Cancelliere - inviata da Ninni Pipitone
Foto 11 ZararÓ - Processione dei Misteri 2002  -  Foto di Beppino Tartaro

 Un sentito ringraziamento a Nino Barone, Francesco Cordaro e Peppe Barraco

ę
2003 - www.processionemisteritp.it