SANTA MARIA DEL GESU'

 

 

 

 

La chiesa di Santa Maria del Gesù 'è ubicata in Via S.Elisabetta.
Fu fondata intorno al 1539 dai padri Francescani osservanti ed incorporò le cappelle della SS.Trinità e di S.Michele, quest'ultima appartenente al Consolato dei lucchesi.

 

La chiesa è in stile tardogotico, suddivisa in tre ampie navate con portale in stile catalano.

 

A destra dell'altare maggiore si scorge la cappella della Madonna degli Angeli,  con la pregevole Madonna in terracotta stagnata realizzata da Andrea della Robbia,  sormontata dalla tribuna marmorea dello scultore Antonello Gagini.

 

A sinistra dell 'altare maggiore il celebre Cristo che in occasione del Venerdì Santo veniva discesa dalla croce e condotto in processione all'interno della chiesa.

 

Il primo altare a sinistra ospita il Cristo realizzato da Pietro Croce che fino ai primi anni del' 900 era posto nel gruppo " Ascesa al Calvario "nella Processione dei Misteri.

 

All'interno della chiesa si conservano i dipinti di Vito Carrera ( Incontro tra S.Francesco e S.Domenico ), di Domenico La Bruna ( Porziuncola e un altro quadro dedicato a S.Diego  ), di Giuseppe Felice ( S.Margherita ) e le statue di Mario Ciotta ( S.Pasquale ) e di Antonio Nolfo ( S.Antonio da Padova ).

 

Il portale ligneo d'ingresso venne realizzato intorno alla seconda metà degli anni '60 su progetto del Geom.Antonio Tartaro e del Maestro Giovanni De Santis.

 

 

Foto Beppino Tartaro