LA  QUARESIMA
 


   

Con il Mercoledý delle Ceneri ha inizio il periodo di Quaresima che culminerÓ nella Settimana Santa.

 

La Quaresima ha lo scopo di invitare i fedeli a imitare il periodo di 40 giorni di meditazione e astinenza che Ges¨ pass˛ nel deserto prima di cominciare la sua predicazione.

 

Non si ha nessun documento a testimonianza della celebrazione della Quaresima prima del Concilio di Nicea nel 325.

 

In realtÓ la Quaresima dura 44 giorni e va dal Mercoledý delle Ceneri al momento della Messa Vespertina (In Cena Domini) del Giovedý Santo.
Nelle zone in cui Ŕ in vigore il Rito Ambrosiano, invece, il periodo di Quaresima dura esattamente 40 giorni e va dalla domenica successiva al Martedý Grasso (con il protrarsi del Carnevale fino al Sabato della stessa settimana) al Giovedý Santo.

 

La Messa Vespertina del Giovedý Santo apre il periodo detto Triduo Pasquale che durerÓ dal Venerdý Santo al giorno di Pasqua.

 

Inizialmente il periodo Quaresimale venne osservato in modo difforme dalle varie chiese: la chiesa di Roma e Alessandria, ad esempio, osservava un periodo di digiuno che coincideva con la Settimana Santa. Pi¨ tardi la chiesa di Roma aggiunse due settimane a questo periodo di penitenza, e poi altre tre settimane.

  www.lunario.com