IL BULLETTO SUL MARE

 

 

 

 

 

Nei giorni scorsi un giovane trapanese, con modi da mafiosetto o bulletto di periferia, si è “ lamentato “ con un mio caro amico, utilizzando gestualità minacciose , perché da questo sito è stata cancellata la sua lettera.

 

Frasi del tipo " glielo faccia sapere al suo amico Beppino " sono ridicole e cretine,  in contrasto con lo stile da laureato/a della sua celebre mail. 

 

Al giovane “ intellettuale “ trapanese e alla sua tutrice ricordo che www.processionemisteritp.it è un sito personale e che, come tale, non risponde  a nessuno delle sue scelte editoriali, comprese quelle di cancellare “ mail pubblicitarie “ pubblicate in contemporanea in altri siti con il solo scopo di far emergere le qualità morali, materiali e quasi soprannaturali di qualche ex fanciulla !

 

Questo stile mafioso, indegno del senso cristiano della vita a cui  "qualcuna" ufficialmente proclama di appartenere,  di rivolgersi a chi è amico di questo sito e tanto ha dato e dà alla storia dei Misteri è totalmente vergognoso e inqualificabile e mi meraviglio come uno dei ceti più gloriosi della processione dei Misteri e precisamente quello dei Naviganti al cui Capoconsole sig.Ignazio Bruno va la mia sincera stima, possa annoverare tra i suoi componenti elementi che disonorano con tali modi l’intera categoria, comportamenti per i quali il ceto non è assolutamente responsabile.

 

Se qualche “ delusa” ha il coraggio di scrivere lo faccia ma non usi giovani per attaccare coloro ai quali non ha il coraggio neppure di guardare negli occhi !

 

Al giovane bulletto-mafiosetto ed alla sua tutrice rivolgo l’invito a contattare personalmente questo sito e  chi lo gestisce e da queste pagine verrà data pubblica risposta sui motivi ( già peraltro esposti nella " new " del 15 aprile) che hanno indotto www.processionemisteritp.it a censurare questa mail.

 

A trent’anni dalla morte di Peppino Impastato, questi atteggiamenti, soprattutto  se posti in essere da un giovane,  gettano una luce di squallore sulla nostra bellissima Sicilia.

 

 

Beppino Tartaro, Verona, 3 maggio 2008


 

 

 

 

©  2008 - www.processionemisteritp.it