E  TE  PAREVA ! 

 


 

 

 

E te pareva ! Non solo i ceti , con le loro ripicche e le manie di esibizionismo hanno rovinato la processione dei Misteri offrendo uno spettacolo indegno e mortificante ma addirittura si sentono…offesi e minacciano querele.

Il Capoconsole dell’Addolorata , Emanuele Barbara,  avrebbe minacciato di querelare il sig, Alessandro Fici per aver espresso su questo sito le sue idee e le sue impressioni .Evidentemente il passo” incriminato” è quello che riguarda alcuni problemi che Fici avrebbe riscontrato nei presi dell’Addolorata e cioè un console più "allegro" e un trattamento non idoneo ad alcune devote della Mater Dolorosa.

Comprendo che Emanuele Barbara difenda la categoria ma mi sarebbe piaciuto che lui e gli altri diciannove  capoconsoli avessero chiesto scusa alla città di Trapani per il mortificante spettacolo che hanno portato in scena il 6 e 7 aprile 2012.

Ricordo che il sig.Barbara nel corso del programma su Telesud andato in onda il 14 marzo ha dichiarato che se fosse per le offerte raccolte in processione il gruppo neppure uscirebbe…segno che di soldi ne hanno a sufficienza. E allora perché, caro Emanuele , avete come al solito ( non solo voi, ci mancherebbe)  effettuato una marea di vutate presso negozi  e cittadini ? Certo non sono imputabili a voi i ritardi della processione nel suo insieme, dato che siete gli ultimi ad uscire e siete preceduti da tutti in processione ma almeno potreste dare il buon esempio, dato che non avete problemi economici evitando queste continue  stancanti “ vutate” !’

Caro Emanuele, prima di minacciare di querelare gli altri, riflettete tutti i ceti su ciò che avete fatto. Non solo voi come Addolorata ma tutta l'Unione Maestranze !

Ornai i trapanesi sono stanchi di assistere ad una processione che è uno sfracelo;i trapanesi sono stanchi di dar soldi per vedere spettacoli vergognosi e indegni.

Avete superato il limite della decenza e quel che è peggio non ve ne accorgete.

Mi sembrate i leghisti che davano dei ladroni ai romani e oggi sappiamo come sono finiti ! Ma chi sono invece quelli che “ rubano” ai cittadini le emozioni e  si portano via contributi pubblici, cioè soldi di tutti, per vedere questa oscenità che spacciate per processione religiosa ?

Minacciate querela? Siamo noi che dovremmo querelarvi per come avete ridotto la processione dei Misteri !

E poi cos'è questa minaccia? Se vuoi denunciarlo,  accomodati, fallo pure o si tratta invece di un tentativo per non far più scrivere la gente sulla vergognosa processione 2012 ?

Se è così state facendo male i conti. I trapanesi ne hanno le scatole piene del vostro agire !

Smettetela di sentirvi offesi, avete fatto semplicemente pena e angoscia.

E con il silenzio fareste soltanto bella figura, l’unica cosa bella che sareste stati in grado di fare quest’anno !.

 

Trapanesi ribellatevi a questa gente. Dovremmo denunciarli per quello che hanno fatto alla nostra città !.

I Misteri escono lo stesso senza di voi e senza soldi . Bastano pochi fiori e poche bande ! Trapani è una città cristiana, non una città di pagliacci e di corrotti !

E se soldi non ne avete lasciate tutto e andatevene ! Trapani ha bisogno della sua storia e della sua processione, non di un carnevalata..

Ripeto quel che ho scritto qualche giorno fa: VERGOGNATEVI !

 

Beppino Tartaro 

Verona, 11 aprile 2012.

 

 

 

©  2012 - www.processionemisteritp.it

 

Foto tratta dal web

 

Inizio pagina