BANDO DELLI MISTERI

PROMULGATO DAL SENATO DI TRAPANI il
10 aprile 1727

 

BANDO DELLI MISTERI

Die sexto aprilis quinta inditionis

Millesimo septinagesimo vigesimo septim

 

Bando e comandamento d’ordine dell’Ill.mo Senato di questa Invittissima e Fidelissima Città di Trapani. Per il quale s’ordina, provede e comanda, che ogni maestro di qualsivoglia mastranza, e professione, che hà misterij, venerdì che sono l’11 del corrente mese di Aprile habbiano e debbiano et ogni uno di loro, habbia e debbia ad hore 20 di detto giorno, ritrovarsi nella Venerabile Chiesa di San Michele Arcangelo, ed ivi ogni uno intervenire per …………secondo loro misteri quelli non lasciare per strada per insin che detti misterij ritorneranno nella Chiesa sotto pena di onze 2 tanto quelli che lasciranno li loro misterij per strada d’applicarsi una terza parte al denunciante e l’altre due 3° parti ad arbitrio dell’Ill.mo Senato, acciò da detto Ill.mo Senato riconosciuta la causa, se li dij la licenza in ………..alias facendosi il contrario, siano incorsi nella medesima pena di onze 2 d’applicarsi le stesse. Si comanda di più che tutti li Deputati delle sudette arti e professioni habbiano e debbiano ed ogni uno di loro habbia e debbia fra le medesime pene portare nota distintamente a detto Ill.mo Senato di tutte quelle persone che non interveniranno in detta processione per doversi esigere dalli sudetti contraventori le sudette onze 2 per ogni uno di loro. 

Don Joseph Burgio regio magistrato  

Archivio del Senato Trapanese in Biblioteca Fardellina Trapani

 

© 2004 - www.processionemisteritp.it

 

Inizio pagina